Shampoo Lamazuna: la guida!

Come vi abbiamo annunciato nell’articolo precedente, nel nostro negozio fisico ed online, abbiamo deciso di rivendere solo shampoo solidi con tensioattivi di origine vegetale e biodegradabili.
Una delle aziende che produce questo tipo di shampoo, è Lamazuna, di cui siamo rivenditori!
Lamazuna è un’azienda francese nota per la realizzazione di prodotti utili per uno stile di vita zero waste, di cosmetici vegani e per la grande attenzione verso l’ambiente in praticamente ogni cosa che fa.

Questa guida ti sarà utile a comprendere un po’ di più alcuni degli ingredienti che vengono utilizzati nei loro shampoo e soprattutto quale tra i loro shampoo è  il più adatto a te e alle tue esigenze!
Tutte le informazioni che seguiranno si riferiranno solo ai seguenti shampoo: Erbe Folli, Pino, Cioccolato, Vaniglia e Cocco, Arancia.

GLI INGREDIENTI GENERALI

Prima di andare a capire quale shampoo fa al caso tuo, cerchiamo di spiegarti che cosa c’è all’interno di questi shampoo e perchè e come fanno quello che fanno.

Innanzitutto, parliamo nuovamente di tensioattivi: ecco quelli che loro utilizzano e che trovate nell’inci!
Sodium cocoyl isethionate: questo è un tensioattivo delicato derivante dall’olio di cocco, ed è il tensioattivo che è presente in tutti gli shampoo Lamazuna.
Decyl/Lauryl glucoside, Sodium Isethionate, Caprylyl/Capryl glucoside, Coco glucoside: questi sono gli altri tensioattivi utilizzati, in quantità diverse e non tutti nello stesso shampoo. Sono tutti biodegradabili e di origine vegetale.

Un’altra tipologia di ingrediente molto usata è l’argilla: Lamazuna ne utilizza di diverso genere, (bianca o verde), e la sua funzione è quella di assorbire il sebo in eccesso, di purificare e di conservare il prodotto in modo naturale.
Queste sono quelle utilizzate: Montmorillonite, Caolino e Caolinite, Illite.

In aggiunta a queste due categorie di ingredienti, ci sono poi altri ingredienti utili a mantenere il prodotto fresco, a renderlo più facile da stendere e gli olii o gli ingredienti che caratterizzano ogni singolo shampoo e che fanno la differenza tra uno shampoo e l’altro.
Andiamo ora a scoprirli uno ad uno!

SHAMPOO ERBE FOLLI – CAPELLI GRASSI


Questo shampoo è il più purificante di tutti, lascia i capelli molto asciutti, sia sulla cute che sulle lunghezze. Contiene un mix di argille e tensioattivi e non molto di più, quindi è utile a chi desidera una pulizia profonda.
Se hai già letto il primo articolo, saprai che uno shampoo del genere non è indicato a chi lava spesso i capelli (con spesso intendiamo tutti i giorni o un giorno si e uno no), perchè questo non farebbe altro che peggiorare la situazione, e non ti aiuterebbe a lavarli meno, anzi.
Ideale per chi: lava i capelli con poca frequenza, sente i capelli molto unti sia in cute che sulla lunghezza, ama la sensazione di capello asciutto e leggero.
Profumo: il profumo è fresco e delicato, ricorda il  profumo del bosco. Non sono presenti olii essenziali.

SHAMPOO AL PINO – CAPELLI NORMALI


Questo shampoo può essere una buona soluzione per chi desidera sentire il capello leggero e asciutto, senza rischiare di seccarli troppo, anche se comunque tende a lasciare una sensazione di asciutto. Contiene degli ingredienti emollienti per la cute e l’olio essenziale di pino, utile per purificare ma non in modo aggressivo.
Se hai la lunghezza secca, con questo potresti aver bisogno di un balsamo idratante.
Ideale per chi: lava i capelli un giorno si o un giorno no e vorrebbe ridurre il lavaggio, per chi ha una lunghezza sana e non secca ma con la cute che tende a sporcarsi, per chi cerca una sensazione di capello asciutto e non necessita di idratazione sulle lunghezze.
Profumo: il profumo è fresco e si percepisce l’odore delle argille, delicato. Contiene l’olio essenziale di Pino.

SHAMPOO AL CIOCCOLATO – CAPELLI NORMALI

Questo è molto simile come effetto a quello al pino, ma da una spinta in più a chi necessita un po’ di idratazione sulle lunghezze. Il burro di cacao è infatti nutriente e, miscelato insieme agli altri ingredienti di questo shampoo, il risultato è uno shampoo idratante ma leggero.
Ideale per chi: lava i capelli spesso ma cerca una leggera idratazione sulle lunghezze, per chi ha una lunghezza che richiede idratazione ma la cute che tende a sporcarsi, per chi cerca una sensazione di capello morbido evitando la pesantezza, per chi lava i capelli tutti i giorni o meno volte.
Profumo: l’odore è quello del cioccolato fondente, intenso ma non persistente. L’odore è dato dalla polvere di cacao e dal burro di cacao. Non contiene olii essenziali.

SHAMPOO VANIGLIA E COCCO – CAPELLI SECCHI

Questo è uno dei nostri best seller, non solo per il profumo meraviglioso, ma anche e soprattutto per il suo effetto.
Classificato per capelli secchi grazie alla sua base derivante da olio di cocco, è infatti morbidissimo e idratante, lascia i capelli morbidi e setosi, tutto questo senza appesantirli, grazie alla presenza di un’argilla che alleggerisce il tutto.
Se cerchi qualcosa di molto nutriente, ma il capello tende ad appesantirsi facilmente, questo potrebbe essere lo shampoo adatto!
Ideale per chi: cerca morbidezza senza perdere volume, necessita di idratazione sulle lunghezze, per chi lava i capelli un giorno si e uno no o con meno frequenza e ha le punte secche, per chi ha dei capelli sani ma non vuole rinunciare alla morbidezza.
Profumo: l’odore è dolce ma delicatissimo, non persistente. Non contiene olii essenziali e quindi l’odore è dato dai suoi ingredienti.

SHAMPOO ALL’ARANCIA – CAPELLI SECCHI

Questo shampoo è sicuramente quello più nutriente e ristrutturante in quanto contiene l’Olio di Argan, ingrediente ormai noto per le sue proprietà benefiche per cute e capelli.
E’ molto idratante quindi potrebbe risultare un po’ pesante su capelli sottili o che si appesantiscono facilmente.
Ideale per chi: ha il capello molto secco e crespo, per chi non ama il volume, per chi ha un lavaggio non frequente, quindi da 2 max 3 volte a settimana o meno, per chi ha una cute secca.
Profumo: anche se contiene l’olio essenziale di arancia, il profumo che si percepisce maggiormente è quello delle argille e dell’olio di argan, il profumo dell’arancia si percepisce in modo delicato.

RIFLESSIONI GENERALI

Tutte le indicazioni che vi abbiamo dato sono basate sugli ingredienti contenuti negli shampoo sopra elencati e sulla nostra esperienza personale.
E’ possibile che le opinioni possano variare da persona a persona in quanto fortunatamente non siamo tutt* uguali e quindi le esigenze e le esperienze possono essere diverse: con i cosmetici è sempre un tentativo, in quanto anche se sulla carta gli ingredienti potrebbero essere quelli adatti a noi, poi l’effetto può essere differente perchè la nostra cute reagisce diversamente.
Speriamo però con questa guida di avervi dato delle informazioni in più sulla composizione degli shampoo e sulle loro caratteristiche, e che questo vi possa aiutare a fare una scelta più consapevole e più corretta!